Libri

Condividilo!

La promozione del libro francese in Italia

La missione del Settore Libro dell’Institut Français Italia (IFI) è di promuovere l’editoria e gli autori francesi in Italia, paese confinante che ha legami letterari profondi e di lunga data con la Francia. Dai poeti provenzali ai maestri dell’Illuminismo, dai viaggiatori del Grand Tour come Custine, Chateaubriand, Stendhal, Mme de Staël o Lamartine, da autori di straordinaria popolarità come Hugo, Flaubert o Proust, alle profonde influenze di movimenti letterari e culturali come il Simbolismo e il Decadentismo, più recentemente, il post-strutturalismo, il Nuovo Romanzo e Oulipo, la presenza della letteratura e delle scienze umane francesi in Italia è sempre stata ricca e diversificata, e oggi alimenta una produzione editoriale di circa 1.200 traduzioni all’anno dal francese in italiano.

Per sostenere uno scambio culturale di tale intensità e relazioni editoriali così strutturate, l’azione del Settore Libro si dispiega lungo diverse linee direttrici, in partnership con gli operatori e i principali eventi del mondo dell’editoria in Italia, nel campo della narrativa e della letteratura, della saggistica, dei libri per giovani lettori e del fumetto.

Insieme al settore della cooperazione scientifica e universitaria, il settore del libro è incaricato dell’ideazione e dell’organizzazione della programmazione dei dibattiti culturali nell’ambito della Notte delle Idee e dei cicli stagionali di incontri scanditi dai Dialoghi del Farnese

Collabora con i principali eventi della scena editoriale italiana (Fiera del Libro di Torino, Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna, Festival della Letteratura di Mantova, Bookcity e Bookpride a Milano, LibriCome e Più Libri Più Liberi a Roma, ecc.  

Facilita la cooperazione tra le istituzioni francesi che si occupano di libri (il CNL e il BIEF per le esportazioni) e le istituzioni italiane, in particolare l’Associazione Italiana Editori (AIE).  

D’intesa con i suoi partner locali, il Settore Libro incoraggia attivamente il dialogo tra autori e rappresentanti del mondo editoriale francese e italiano, traducendolo in formati innovativi come pubblicazioni digitali, podcast e audiolibri.

Il Settore Libro è l’interlocutore degli editori italiani per l’accesso al Piano di Aiuti alla Pubblicazione (PAP) dell’Institut Français e anima iniziative legate alla promozione della traduzione, come incontri professionali e residenze come la «Borsa Farnese» per giovani traduttori.  

Insieme al Settore di Cooperazione Educativa e Linguistica, organizza annualmente il Premio Goncourt - La scelta dell’Italia, in collaborazione con l’Académie Goncourt.

Inoltre, il Settore Libro coordina la rete di biblioteche francesi dell’Istituto Francese d’Italia a Milano, Firenze, Napoli e Palermo. Collabora anche con la biblioteca dell’Institut Français - Centre Saint-Louis di Roma e con le Alliances françaises in Italia.