Gli sposi | La Francia in Scena | Teatro e performance

organizzato nell'ambito di:
Roma
09 - 12 Novembre

GLI SPOSI

 

Daniele Timpano ed Elvira Frosini portano in scena la loro nuova creazione, Gli sposi - romanian tragedy, la storia di un’ordinaria coppia di potere, Nicolae Ceausescu ed Elena Petrescu, che hanno governato la Romania per oltre vent’anni. Il più sinistro tra i tiranni dei paesi del blocco comunista e sua moglie, dittatori capricciosi e sanguinari, per oltre vent’anni, come dei moderni Macbeth e Lady Macbeth dei Balcani hanno seminato la paura nel popolo rumeno per poi finire sommariamente giustiziati davanti alle telecamere, sotto gli occhi del mondo, il 25 dicembre 1989. Una tragedia rumena, tratta dal testo di David Lescot, il quale scrive: “Un uomo e una donna. Delle persone molto ordinarie, nella Romania del XX secolo. Entrambi vengono dalla campagna. Un po’ nello stesso modo l’uno e l’altra si ritrovano a militare nel Partito Comunista. Niente sembra distinguerli dai loro compagni. Tranne il fatto che sono un po’ meno dotati della media. Sono delle creature senza smalto in un mondo senza orizzonte.” Una storia d’amore e politica che ha segnato la Storia contemporanea.

Fabulamundi Playwriting Europe - Beyond borders?, vincitore della Call di Europa Creativa come progetto su larga scala 2017-2020, è un network internazionale di cooperazione che coinvolge teatri, festival e organizzazioni culturali provenienti da 10 paesi europei, Italia, Francia, Germania, Spagna, Romania, Austria, Belgio, Regno Unito, Polonia e Repubblica Ceca, con l’obiettivo di creare una rete di sostegno e di promozione alla drammaturgia contemporanea, che possa favorire il consolidamento e il potenziamento delle attività e degli artisti operanti nel settore, offrendo ai drammaturghi orizzonti di circuitazione, di dialogo, di scambio internazionale.

Tra le attività programmate da Fabulamundi per il 2018, la Francia e i suoi autori spiccano nell’ambito delle nuove produzioni con ben uno spettacolo: Si tratta di Les Epoux di David Lescot, con la traduzione di Attilio Scarpellini e la regia e l’interpretazione della compagnia romana Frosini/Timpano, un progetto nato anche grazie al sostegno dell’Institut Français e che debutterà al Teatro di Roma.
Nell’ambito delle azioni programmate per la formazione dei drammaturghi, Fabulamundi si fa promotore, inoltre, di un programma internazionale di mobilità, le MobPro, che condurrà tutti i dieci autori della selezione francese nei Paesi partner del network per incontrare direttori artistici, agenti e altri autori della scena internazionale. Nel corso del Mobility Program italiano, che si svolgerà a Roma a settembre 2018 durante il festival Short Theatre, un autore francese avrà la possibilità di dialogare con numerosi professionisti e stakeholder del panorama italiano.
 

Produzione PAV nell’ambito di Fabulamundi Playwriting Europe - Beyond borders?
Accademia degli Artefatti, Kataklima teatro
con il sostegno di Institut français Italia, Nuovi Mecenati - Fondazione franco-italiana
di sostegno alla creazione contemporanea, Armunia, Spazio ZUT!, Teatro di Roma, Asti teatro

testo David Lescot
traduzione Attilio Scarpellini
regia e interpretazione e riduzione Elvira Frosini e Daniele Timpano
disegno luci Omar Scala
scene e costumi Alessandro Ratti
collaborazione artistica Lorenzo Letizia
assistente alla regia / Camilla Fraticelli
voce off Valerio Malorni
Progetto grafico / Valentina Pastorino
uno spettacolo di Frosini / Timpano


9 e 10 novembre ore 19.00
11 e 12 novembre ore 20.00
TEATRO INDIA
 

 

 

 

Teatro india

Lungotevere Vittorio Gassman, 1
Roma