Rendez-vous, festival del nuovo cinema francese | Palermo

06 - 08 Aprile
Festival

VIII EDIZIONE

palermo

6 - 8 APRILE

cinema vittorio de seta

Film in versione originale con sottotitoli in italiano
Ingresso libero


L’ ottava edizione del festival Rendez-vous - appuntamento con il nuovo cinema francese, organizzata dall’Institut français Italia/Ambasciata di Francia in Italia in collaborazione con Unifrance Films e con il sostegno del gruppo BNL, approda a Palermo con un focus che quest’anno punta sul cinema di Bruno Dumont, uno dei più importanti autori europei contemporanei. Sarà presente il regista.

In anteprima palermitana verrà presentato Jeannette, l’enfance de Jeanne d’Arc (2017), una delle sfide più estreme del cinema di Bruno Dumont. Jeannette è un’opera che abbatte i confini tra le discipline artistiche, e tra il piccolo e il grande schermo, operando un potente legame tra sacro e profano, triviale e sublime, con tocchi ‘burleschi’ a cui il regista comincia a esser legato. Il senso dell’inquadratura e la materia sonora del cinema di Dumont accolgono le coreografie di Philippe Decouflé e la musica di IGORRR, nonché i corpi giovanili e i paesaggi delle dune. Dopo l’effetto sorpresa creato dalla proiezione di danze e ritmi techno contemporanei in un’era medievale stilizzata, il risultato più che semplicemente eccentrico, colpisce per la sua armonia paradossale.

A corredo di Jeannette, l’enfance de Jeanne d’Arc, proponiamo altri tre titoli firmati da Bruno Dumont, in omaggio alla sua arte registica: L’umanità (1999), presentato in concorso al 52esimo Festival di Cannes, dove David Cronenberg lo ha premiato con il Grand Prix: è un film essenziale per avvicinarsi al “nuovo cinema mistico” di cui Dumont è stato, a tutti gli effetti, un precursore; L’età inquieta (1997), esordio cinematografico di Dumont, un’opera estrema che narra le vite senza speranza di giovani delle Fiandre, Camera d’oro a Cannes 1997; P’tit Quinquin (2014), mini serie televisiva trasmessa in Francia in quattro puntate su Arte, la cui versione film (quella presentata a Palermo) fu proiettata alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes: un bellissimo film sull’infanzia, un’avventura registica e interpretativa che cattura la tragicommedia dell’essere ragazzi e del guardare un mondo, quello degli adulti, goffo e grottesco.

Venerdì 6 aprile

20.30 | L’Humanité / L’umanità di Bruno Dumont

Sabato 7 aprile

18.30 | La vie de Jésus / L’età inquieta di Bruno Dumont, alla presenza del regista
20.30 | Jeannette, l’enfance de Jeanne d’Arc di Bruno Dumont, alla presenza del regista

Domenica 8 aprile

18.30 | P’tit Quinquin di Bruno Dumont, alla presenza del regista

 i dettagli deL PROGRAMMA