Prospettive critiche: Camille de Toledo a Palermo

organizzato nell'ambito di:
Palermo
18 Ottobre, 18:30

INCONTRO CON CAMILLE DE TOLEDO

Il tra-le-lingue, l’Europa e lo spirito della traduzione
Conferenza di Camille de Toledo 

Institut français Palermo 
18 ottobre,  18.30

In francese con traduzione scritta

«Dopo un lungo ciclo di regressione identitaria e di ricostruzione delle frontiere, come possiamo concepire una politica, una poetica e una pedagogia della riapertura ai mondi, alla molteplicità dei mondi? Come possiamo pensare un mondo senza l’altro, in cui la differenza tra il Sé e l’Altro non sia più essenzializzata, vale a dire idealizzata dai fautori della differenza ed esacerbata dai sostenitori dell’identità? Che cosa succede se concepiamo lo spazio politico – ossia ciò che costituisce il «noi» – a partire dalla meta-lingua del «tradurre», una lingua la cui grammatica e la cui sintassi siano volte per l’appunto a creare legami, a collegare ciò che non può essere collegato? È proprio di questa concezione della «traduzione-come-lingua», tra entità umane (le culture) ed entità non umane (i legami tra cultura e natura) che l’Europa del ventunesimo secolo può – e dovrebbe – essere il laboratorio, il luogo di sperimentazione.» Camille de Toledo

 

La quarta stagione di Prospettive critiche è dedicata al tema dell’Europa. Intitolata «Alternative europee», propone a vari scrittori, saggisti e ricercatori francesi di discutere e dibattere degli immaginari contemporanei dell’Europa.

Institut français Palermo

Via Paolo Gili, 4
Palermo

Phone: (+39) 091 21 23 89
Fax: (+39) 091 652 77 55