La planète sauvage

Palermo
12 Marzo, 21:00

La planète sauvage
Un film di René Laloux e Roland Topor
(Cecoslovacchia, Francia, 1973, 72’ - animazione)

Nell’ambito del Supercineclub del Rouge et Noir (Piazza Verdi 8)
Lunedì 12 marzo, ore 21

Film in lingua originale con sottotitoli in italiano

Co-produzione Franco/cecoslovacca, Il pianeta selvaggio è il frutto della collaborazione tra il regista francese René Laloux e il poliedrico artista Roland Topor che ha curato tutta la parte grafica del film, realizzando una sorta di incrocio tra il surrealismo di Salvador Dalì e l’immaginario esoterico e bizzaro di Hieronymus Bosch.
Il soggetto è tratto dal romanzo L’oms en série di Stefan Wul, pioniere della letteratura sci-fi francese, qui ispirato al classico I viaggi di Gulliver di Jonathan Swift con evidenti rimandi al Pianeta delle Scimmie. Carico di una forza allegorica molto potente, figlia di un’epoca difficile dove la contestazione era il leitmotiv nonché potenza strutturale di ogni espressione creativa, Il Pianeta Selvaggio rappresenta ancor oggi una visione ammaliante e ipnotica, un’opera che nel tempo continua ad affascinare lo spettatore con la sua lisergica visionarietà ma anche con la violenza dei suoi contenuti.

La proiezione de Il pianeta selvaggio sarà preceduta da quella di un altro breve gioiello animato della coppia Laloux-Topor, Les Escargots, che racconta l’invasione della Terra da parte di lumaconi giganti.

Il doppio appuntamento è realizzato in collaborazione con l’Institut français Palermo.
Alle 20.30 la presentazione di Gian Mauro Costa ed Eric Biagi.

Biglietto: 4 euro (3 euro per gli under 30 e per i titolari della card dell’Institut français Palermo).

Cinema Rouge et Noir

Piazza Verdi, 8
Palermo

Phone: +39 091324651