Presentazione libro e incontro

René Bazin : Sicilia e Italia del Sud

Condividilo!

 

Conferenza e presentazione del volume 

René Bazin : Sicilia e Italia del sud
a cura di Anne-Christine Faitrop Porta
Lussografica Editore 2019

 

René Bazin (1853-1932) dell’Académie française (1903), autore di romanzi sulla Francia rurale e operaia, molti dei quali tradotti in italiano a riprova della fama, compie una decina di viaggi in Italia dal 1877 al 1927. Nel 1892 pubblica Sicile e nel 1894 Les Italiens d’aujourd’hui in cui evoca i soggiorni in Sicilia e nell’Italia del sud. Osservatore attento della realtà economica e sociale, è anche un romanziere guidato da una profonda spiritualità e dotato di genio pittorico. Della Sicilia, non regione, ma «paese», studia le produzioni, rileva le differenze tra le città, descrive i borghi ed evoca briganti e mafia, riti e tradizioni, carretti, marionette e contastorie quali documenti preziosi. Della Calabria scopre il bergamotto, gli antichi costumi e i riti delle feste di antica sacralità. Di Napoli rivela la miseria e la segreta malinconia, la solidarietà e la generosità, cerca il popolo nelle espressioni dialettali e lo riconosce nella grazia delle feste nei vicoli. In Sicilia e nell’Italia del sud, terre in cui splendono i colori, parlano le pietre e stupiscono le stelle, René Bazin scopre il senso di un’irripetibile felicità.

 

Anne Christine Faitrop-Porta 

Saggista, studiosa di letteratura francese e italiana, Commandeur des Palmes Academiques, in quanto benemerita della S.I.D.E.F (Società che raggruppa gli insegnanti di francese in Italia), Médaille de vermeil de l’Accadémie Française, Medaglia d’argento del Ministero della Pubblica Istruzione, Cavaliere della Stella della solidarietà italiana.

 

Bazin - Copertina Sicilia… e bibliografia