#2018: «Goût de France» in primo piano a Matera

 

 

« Goût de France » in primo piano a Matera

 

«Goût de France» è un evento internazionale che fa seguito all’iscrizione del «pasto gastronomico dei francesi» sulla lista del patrimonio immateriale dell’UNESCO.

Ogni anno, a marzo, i ristoratori che vi partecipano propongono ai loro invitati l’esperienza dell’art de vivre alla francese e rendono omaggio alla sua capacità d’innovazione e ai valori che veicola: condivisione, piacere, rispetto del «mangiar bene», dei suoi contemporanei e del pianeta.

 

Dopo il successo del concorso «La scuola del gusto» proposto l’anno scorso agli istituti alberghieri campani, è una scuola di Matera, l’Istituto «Antonio Turi» che è stato in primo piano e ha presentato un pranzo francese durante l’Assemblea generale Alliances françaises d’Italie.

Questa importante riunione annuale ha accolto una sessantina d’ invitati tra i quali il Presidente della Fondazione Alliance française di Parigi, il Console generale di Francia a Napoli e l’addetta alla cooperazione educativa dell’Ambasciata di Francia a Roma.

 

Un ottimo pranzo d’ ispirazione francese, realizzato con dei prodotti locali, e presentato in lingua francese dai giovani «chef» sotto il controllo del loro Dirigente scolastico Gianluigi Maraglino e dei docenti di cucina e di lingua francese.

Un prova della vitalità delle scuole della città a qualche mese dall’apertura di Matera «capitale europea della cultura».

 

La pagina de l’Istituto Turi sul sito « Goût de France »

La Federazione delle Alliances françaises d’Italia