Milano | La Villa / La casa sul mare | Rendez-vous, Festival del nuovo cinema francese

organizzato nell'ambito di:
Milano
10 Aprile, 19:30
Festival

 LA casa sul mare / la villa

di Robert Guédiguian

Milano

10 APRILE, ORE 19:40

CInema anteo

L’ottava edizione del festival Rendez-vous, festival del nuovo cinema francese approda a Milano con la proiezione di La Casa sul mare  che sarà seguita di un incontro con Robert Guédiguian e l’attrice Ariane Ascaride.

 

Al termine della proiezione incontro con il regista e Ariane Ascaride

 

LA VILLA / LA CASA SUL MARE
di robert gUÉdiguian (2017)
107’ V. O. SOTT. IT.

Guédiguian con il suo ventesimo film - in Concorso a Venezia 74- festeggia il cinema che gli è più caro, torna alla sua gente e ai suoi luoghi, ai suoi temi, dipingendo uno spaccato del nostro presente, una profonda metafora sul senso della parola “casa”. E se la memoria porta nel film un andamento cechoviano e malinconico, lo sviluppo degli eventi è poi luminoso sostenuto da un grande atto di fede e di amore per il cinema.

In una pittoresca villa affacciata sul mare di Marsiglia tre fratelli si ritrovano attorno all’anziano padre: Angela fa l’attrice e si è trasferita a Parigi, Joseph è un aspirante scrittore innamorato di una ragazza che ha la metà dei suoi anni, e Armand, l’unico a vivere ancora in paese, gestisce il piccolo ristorante di famiglia. Il tempo passato insieme è l’occasione per fare un bilancio, tra ideali ed emozioni, aspirazioni e nostalgie. Finché un arrivo imprevisto, dal mare, porterà scompiglio nelle vite di tutti.

Cast: Ariane Ascaride, Jean-Pierre Darroussin, Gérard Meylan, Anaïs Demoustier, Robinson Stévenin, Jacques Boudet, Yann Tregouët, Geneviève Mnich, Fred Ulysse, Diouc Kom

Robert Guédiguian

Nato nel 1953 nell’Estaque, quartiere povero situato nella zona nord-ovest di Marsiglia, figlio di immigrati (il padre armeno lavorava sulle banchine del porto, la madre tedesca faceva la cameriera), Robert Guédiguian ha creato un percorso estetico e poetico unico, i cui protagonisti, quasi sempre affidati agli stessi attori, sono quei “meticci” che affrontano il mondo con spirito di resistenza e senso di solidarietà. Il lavoro e la disoccupazione, la famiglia e la politica, l’amicizia e il rapporto tra le generazioni, la disperazione e il riscatto, le storie e la Storia, sono al centro dei suoi venti film, da Dernier été del 1981 fino a La villa passando per i successi diMarius e Jeannette (1997), A l’attaque! e La ville est tranquille (2000).

 

———-

Maggiori informazioni sul festival qui : http://bit.ly/2FLC12e

Evento Facebookhttp://bit.ly/2Iu6LWc 

 

 

Anteo, palazzo del cinema

Piazza Venticinque Aprile, 8
Milano

Phone: 02 659 7732