Cinema & audiovisivo

Cinema al Femminile tra Italia e Francia

Condividilo!
Rassegna di 20 film d'autrice all’Institut Français Napoli
organizzato nell'ambito di:

 

CINEMA AL FEMMINILE tra ITALIA e FRANCIA
20 film d’autrice all’Institut Français Napoli
f e b b r a i o  – g i u g n o  2 0 2 0

Rassegna a cura di  Antonella Di Nocera e Laurent Burin des Roziers
in collaborazione con  Parallelo 41 produzioni, 
Grand Hotel Parker’s

A cura di Antonella Di Nocera, direttrice del Festival “Venezia a Napoli. Il cinema esteso ”, e di Laurent Burin des Roziers, direttore dell’Institut Français Napoli, la retrospettiva farà il punto, anche attraverso gli incontri con registi ospiti, sullo squarcio di energie e valori che il cinema delle autrici contemporanee apre nello spazio delle recenti produzioni nei due Paesi, portando sullo schermo novità di narrazioni e modi di raccontare.

Si parla dunque non di un cinema emergente, ma di un panorama che si afferma con continuità a partire da talenti e professioniste che della storia del cinema sono già parte, spesso nascoste dietro i nomi delle celebrità, tra i titoli di testa che non si leggono abbastanza. È noto quanto spesso le donne rappresentano - anche nel cinema di registi affermati - la parte creativa dei progetti, soprattutto nei momenti in cui si tesse la stesura dei film, prima nella sceneggiatura e poi nel montaggio. A ciò si aggiungono i numerosi nomi di registe che hanno portato un nuovo linguaggio nell’arte del cinema, proponendo una sensibilità nel racconto che ha trovato nuove forme anche nella visione. Intento della rassegna è una dichiarazione di creatività e di visione che non traspare abbastanza nella ordinaria fruizione del cinema e che nella sala Dumas di Palazzo Grenoble troverà una nuova occasione di presentazione e condivisione.

Il programma dei prossimi film e incontri, in via di definizione, proporrà proiezioni di film delle registe italiane Valeria Golino, Valeria Bruni Tedeschi, Susanna Nicchiarelli, Alice Rochwacher, Laura Luchetti, Margherita Ferri, e le francesi Noémie Lvosvky, Céline Sciamma, Zabou Breitman, Catherine Corsini, Sandrine Bonnaire, Rebecca Zlotowski, Lou Jeunet, Sara Forestier, Marie Sophie Chambon. In programma una serata omaggio alla grande Agnès Varda, recentemente scomparsa, e la celebrazione di due delle prime registe del cinema, precoci e indipendenti, Elvira Notari per l’Italia e Alice Guy per la Francia. 

Scarica il Comunicato Stampa

Scarica il flyer programma feb-mar 2020

.

 

 

programmazione