Arti visive

I luoghi di Modigliani

Condividilo!

 

Esposizione fotografica per il centenario della morte del grande artista italiano Amedeo Modigliani, nato a Livorno nel 1884 e morto a Parigi nel 1920. A cura di Luca del Canto, regista e fotografo che lavora da molti anni sulla figura artistica di Amedeo Modigliani.

«I luoghi di Modigliani» è un viaggio attraverso 47 luoghi - fotografati così come sono oggi dopo 100 anni di cambiamenti sociali, economici e urbanistici - dove Modigliani ha vissuto e lavorato, come uomo e come artista. 


L’esposizione fotografica racconta come sono cambiati in cento anni i posti in cui ha vissuto e lavorato il più grande artista del Novecento“. Ogni foto è corredata inoltre da una didascalia che racconta un episodio ivi accaduto al celebre pittore e scultore, delineandone soprattutto il profilo psicologico e umano. La mostra è già stata esposta con successo a Livorno (Bottega del Caffè in occasione dei 130 anni dalla nascita dell’artista, Casa Natale Modigliani, Fortezza Vecchia, Palazzo delle Palle di Marmo), Pisa (Book shop di Palazzo Blu, come evento parallelo all’esposizione «Modigliani et ses amis»), Torino (Torre di Abele, come evento parallelo all’esposizione «Modigliani et la bohème de Paris), e Strasburgo all’Espace Odyssée, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Strasburgo.

 

INGRESSO LIBERO