Une jeune fille de 90 ans

05 Aprile, 15:00

UNE JEUNE FILLE DE 90 ANS

DI Valeria Bruni-Tedeschi e Yann Coridian

Roma

giovedì 5 APRILE - 15.00

cinema nuovo sacher

Alla presenza di Valeria Bruni-Tedeschi e Yann Coridian

Une jeune fille de 90 ans
DI Valeria Bruni-Tedeschi e Yann Coridian
85’ VO SOTT. IT.

Presentato Fuori concorso al 69° Festival di Locarno, un toccante documentario girato da Valeria Bruni Tedeschi e Yann Coridian nel reparto geriatrico dell’ospedale Charles Foix d’Ivry. Qui Thierry Thieû Niang, coreografo di fama internazionale, conduce un laboratorio di danza con pazienti malati di Alzheimer. Attraverso la danza, si incrociano vite diverse, i ricordi affiorano pieni di rimpianti, di amarezza, di eccessi di gioia e solitudini. Blanche Moreau è una delle pazienti. Ha 92 anni e nel corso del laboratorio si innamora del coreografo. L’innamoramento in fondo è una follia in sé e Blanche non ha più nulla di delirante o folle: la sua malattia diventa semplicemente la malattia dell’amore.

Valeria Bruni Tedeschi

Attrice e regista franco-italiana nata nel 1964, Valeria Bruni Tedeschi debutta in teatro per poi passare al cinema lavorando in Italia e Francia, diventando uno dei volti più amati del cinema d’autore europeo. Lavora con alcuni dei maggiori registi contemporanei, da Philippe Garrel a Marco Bellocchio, passando per Claire Denis, Sharunas Bartas, Claude Chabrol, Ermanno Olmi, Bernardo Bertolucci, Mimmo Calopresti, Pupi Avati, Cédric Kahn, Roberto Andò e Paolo Virzì. Nel 2003 firma la sua prima regia, È più facile per un cammello… (premio Louis Delluc come migliore opera), cui seguono Attrici (2007, premio speciale della giuria nella sezione Un Certain Regard a Cannes) e Un castello in Italia (2013, accolto con entusiasmo a Cannes, dove è l’unica donna in Concorso).

Yann Coridian

Cineasta e scrittore, Yann Coridian pubblica una decina di romanzi presso l’École des Loisirs, tra cui Entrée, plat, dessert. È direttore casting per Noémie Lvovsky, Valeria Bruni-Tedeschi, Sylvie Verheyde et Sophie Fillières. Realizza il suo primo cortometraggio nel 2008 Le baiser, poi nel 2012 il primo lungometraggio: Ouf. Scrive assiduamente radiodrammi per France Culture.

_______________

Maggiori informazioni sul festivalhttp://bit.ly/2FLC12e 
Evento Facebookhttp://bit.ly/2tVq6MY

Cinema Nuovo Sacher

Largo Ascianghi, 1, 00192 Roma RM
Roma

Phone: 06 581 8116