Letteratura / Mediateca

Alice Zeniter - Antoine Philias

Condividilo!
Incontri in libreria!
organizzato nell'ambito di:

Alice Zeniter - Antoine Philias

Il 28 e 29 novembre 2019, Incontri in libreria intorno al libro Home sweet home ! 

Possibilità di incontro professionale : chi ha paura della litteratura per adolescenti ?

In presenza della direttrice della collezione Maya Michalon-École des loisirs


HOME SWEET HOME

Per molto tempo, Cleveland è stata una culla del sogno americano. Ha attirato le più grande industrie, e tutti quelli che speravano nella prosperità, o in una vita migliore. Nel quartiere di Slavic Village vivono le persone provenienti dall’Europa dell’Est.

Ma nel 2008, il sogno si è spento. L’inquinamento, la disoccupazione, il fallimenti e soprattutto la crisi degli alloggi hanno avuto la meglio. Coloro che ne avevano i mezzi sono partiti; quelli che restano non hanno avuto scelta. Anna, Elijah e gli altri hanno tutte le ragioni di fuggire da queste rovine della logica denaro e della competizione. Trovano rifugio in un liceo abbandonato. Quando tutto intorno a loro crolla, quando tutto si allea contro di loro, devono ricostruire il loro mondo su nuove basi.  

Link Home sweet home

Video de présentation du livre 


  • Alice Zeniter è nata nel 1986. Ha pubblicato diversi romanzi tra cui Sombre Dimanche (prmio del libro Inter, 2013) e Juste avant l’Oubli (premio Renaudot dei liceali, 2015). L’Art de perdre (Flammarion, 2017) ha ricevuto numerosi premi tra cui il Goncourt dei liceali. Nella sua compagnia di teatro, L’Entente cordiale, ha, inoltre, diretto uno spettacolo musicale per bambini, Un Ours of Ourse!, e pubblicato Hansel et Gretel, le début de la faim (Actes sud 2018). Ha lavorato comme scrittrice o dramaturgo a fianco di Brigitte Jaques-Wajeman, Thibault Perrenoud, Julie Bérès e il colletivo circense Porte 27.
  • Antoine Philias è nato nel 1990 e vive a Rennes. In attesa la pubblicazione del suo libro in 20 volumi su Bob Dylan, scrive anche degli artocoli sulla musica. Home sweet home è il suo primo romanzo.