Teatro

Julie Krestzschmar

Condividilo!
Il mare ha cambiato colore | Laboratorio
organizzato nell'ambito di:

Il mare ha cambiato colore è un’esperienza teatrale basata sulla messinscena di vissuti e storie di migrazione.

Il lavoro è frutto di un percorso intrapreso da Julie Kretzschmar, che ha diretto un workshop con giovani attori e registi in Burkina Faso e nella Repubblica democratica del Congo, adattando testi di autori contemporanei dell’Africa anglofona.

Il lavoro si concluderà con una prima forma che si basa sulla parola diretta e ibrida per quanto riguarda la lingua (inglese, italiano, pidgin). Il progetto è arricchito da immagini visive grazie alla collaborazione del fotografo Bruno Boudjelal.


  • Prova aperta 19 giugno alle ore 18:00, e alle ore 19:30

Laboratorio a cura di Julie Kretzschmar
Con la collaborazione del fotografo Bruno Boudjelal
Produzione: Les Bancs Publics e L’Orpheline est une épine dans le pied