CLIL

Label FrancEducation

Condividilo!
Un marchio di qualità per l'insegnamento bilingue!
organizzato nell'ambito di:

La certificazione «LabelFrancÉducation» viene attribuita dal 2012

agli istituti scolastici stranieri

che nell’ambito dei loro programmi scolastici nazionali

contribuiscono alla diffusione della lingua e della cultura francese.

 

Tale certificazione riconosce e valorizza le scuole pubbliche o private che offrono ai loro studenti un insegnamento potenziato in francese e l’insegnamento in francese di almeno un’altra materia, che insieme costituiscono almeno il 20% dell’orario complessivo d’insegnamento.

La finalità del Label FrancEducation è di promuovere l’insegnamento bilingue d’eccellenza all’estero, presso gli studenti e le loro famiglie.

Questa certificazione di qualità dell’attività didattica viene attribuita dal Ministero degli Esteri francese, dietro parere della commissione consultativa interministeriale, composta da rappresentanti dei ministeri francesi degli Esteri e dell’Educazione nazionale, dell’Agence pour l’enseignement français à l’étranger (AEFE - Agenzia per l’insegnamento francese all’estero) e della Mission Laïque Française.

L’AEFE si occupa delle gestione del programma LabelFrancÉducation. Dal mese di febbraio 2012 la certificazione «LabelFrancÉducation” è già stata attribuita a 395 istituti scolastici in tutto il mondo.

 

  • L’adesione al programma è gratuita (eccetto per gli istituti privati) e riguarda l’insegnamento scolastico dalla scuola primaria al liceo. 
  • I licei con sezione EsaBac possono presentare una candidatura esclusivamente per il biennio. 

 

Nel 2022, in Italia,  sono 8 gli istituti scolastici che hanno ricevuto il Label FrancEducation.

 

  • LA CAMPAGNA 2022 è aperta dal 17 gennaio al 18 marzo 2022 (risultati autunno 2022)

 → Condizioni per ottenere il labelFrancEducation

 →  Schede metodologiche per la candidatura

 

Gli istituti scolastici interessati possono contattare per maggiori informazioni l’addetto alla cooperazione per il francese della propria regione.

Vedere i contatti qui.