Il francese una scelta vincente!

La tua seconda lingua

Condividilo!

Sapete qual è il punto in comune tra Carlo Ancelotti, Neymar e Jodie Foster? Parlano tutti molto bene il francese e questo è servito loro bene nella loro carriera.

Perché il francese non è solo una lingua che scegliamo a scuola. È un mondo di opportunità a tua disposizione. 

Per gli studi 

La Francia è la seconda destinazione per gli studenti italiani all’estero ed è il secondo paese di origine degli studenti stranieri in Italia.

Le Università francesi sono tra le migliori in tutta Europa ; ci sono anche 250 Lauree binazionali, che offrono percorso di studio tra Italia e Francia, e tantissime collaborazioni nell’ambito della ricerca.

Per il lavoro

Ci sono più opportunità di lavoro per chi impara il francese. 

Le aziende italiane sono molto presenti in Francia: più di 2000 che impiegano oltre 80 000 persone

La Francia è un’eccellenza mondiale nella moda, nella gastronomia, nelle arti, nell’architecture et de la science, nell’industria, nell’energia, nella grande distribuzione, nell’aerospaziale, dove con l’Italia è una delle più importanti potenze mondiali. Conoscere il francese vi permetterà quindi lavorare per le tantissime imprese francofone che operano in tutto il mondo..anche in Italia.

Per i viaggi in Europa e nel mondo

Cosa è piú gradevole che chiedere il suo croissant au beurre direttamente in francese?

Ma anche una poutine in Quebec o una tadjine in Morocco ? 

Perché il francese è la lingua ufficiale di 29 paesi del mondo. Ti permetterà di scoprire molti paesi nella loro lingua.

Quindi non ci sono più dubbi, imparare il francese è facilissimo: scegliendolo come seconda lingua alla scuola media, prosegui con il doppio diploma EsaBac al liceo e una doppia Laurea italo-francese all’università!

 

Un percorso bilingue e biculturale farà la differenza nel tuo curriculum vitae!