Il doppio diploma ESABAC

L’acronimo ESABAC nasce dall’unione di « Esame di Stato » italiano e « Baccalauréat » francese. Viene offerta la possibilità per gli studenti liceali italiani e francesi di conseguire, con lo stesso esame, il diploma italiano e il diploma francese con i quali iscriversi all’università in Francia oppure in Italia.

L’EsaBac, un pERCORSO d’eCcellenZA CHE RISCUOTTE UN GRANDE SUCCESSO IN ITALIA

La Francia e l’Italia sono l’una per l’altra dei partner economici di primo livello, sul piano commerciale - la Francia è il secondo cliente e il secondo fornitore dell’Italia - come sul piano degli investimenti - la Francia è il primo investitore in Italia, con 1600 filiali di società francesi che impiegano 239 000 persone, l’Italia è il secondo investitore europeo in Francia con oltre 1800 imprese e otlre 100 000 persone impiegate.

Il numero di licei italiani che preparano a questa doppia certificazione sono in aumento costante dal 2012, e fino ad oggi il MIUR ha permesso l’apertura di oltre 350 sezioni EsaBac. Nel 2018, quasi 30 000 alunni italiani seguiranno questo programma bilingue. 

Il nuovo EsaBac techno - con 40 sezioni aperte da settembre 2016 -  permette l’acquisizione di competenze linguistiche e interculturali di alto livello in modo da offrire un migliore orientamento ai giovani e delle conoscenze del mondo del lavoro al livello internazionale: un «plus» inconstabile in termini di impiegabilità.

 

In questa sezione