Goût de France/Good France 2019 - Partecipa alla più grande cena francese mondiale


Sei uno Chef o un ente di formazione gastronomico e vuoi partecipare alla più grande cena francese del mondo?
Iscriviti alla 5a edizione di Goût de / Good France il 21 marzo 2019
www.goodfrance.com  

Il prossimo 21 marzo ritorna una delle più importanti manifestazioni gastronomiche mondiali, con oltre 5000 chef nei 5 continenti che proporranno un « dîner à la française », sotto il segno di una cucina responsabile, espressione del presente e attenta alle sue grandi sfide: il rispetto del Pianeta e il «mangiar sano», attraverso la valorizzazione gli savoir faire di artigiani e regioni.

Sulla scia della COP 21 e degli Stati generali dell’alimentazione, la Francia è in prima linea della mobilizzazione mondiale in favore dell’ambiente. In particolare Goût de / Good France sostiene la fondazione « No More Plastic », che opera per la protezione degli oceani e per la riduzione della plastica.

L’anno scorso oltre 300.000 persone hanno gustato uno dei menu di Goût de / Good France e l’Italia è dalla prima edizione tra i primi paesi con il maggior numero di chef partecipanti al mondo. 

Dai ristoranti di alta gastronomia al bistrot di qualità, tutte le tipologie di ristoranti sono invitate a partecipare a questa grande festa. Ogni Chef sarà invitato a interpretare liberamente il menu à la française, con prodotti locali e di stagione, per una cucina attenta al rispetto dell’ambiente e della salute. Il prezzo del menu è a discrezione dello Chef con l’impegno di devolvere il 5% a un associazione locale di sua scelta operante nel settore della salute o dell’ambiente.

Sempre maggiore attenzione è rivolta agli enti di formazione gastronomica come le scuole alberghiere e le scuole di cucina (selezionando «école/school» nella tipologia di ristorante), ad esempio con la realizzazione di un menu francese nei loro ristoranti di applicazione, per permettere anche agli Chef di domani di cimentarsi con la cucina francese.

Il menu valorizzerà la cucina francese nella sua diversità, con libertà per lo chef di accordare la sua proposta con i prodotti di qualità del suo territorio.

Un fil rouge per tutti, secondo un menu in 4 atti : 

- Entrée /  Piatto di apertura  

- Plat / Piatto di resistenza  

- Fromages / Formaggi

- Dessert

Il tutto preceduto da un aperitivo arricchito e rinforzato da vini e champagne francesi 

 

Le candidature possono essere presentate fino al 15 febbraio online (link per l’iscrizione, in francese o inglese: www.goodfrance.com)   

Goût de France/ Good France usufruirà di un piano di comunicazione a livello internazionale che permetterà a tutti gli chef partecipanti di valorizzare la propria cucina, il proprio savoir faire, ovunque nel mondo, con il sostegno attivo delle Ambasciate, di Atout France e dei partner media.

Ulteriori dettagli della manifestazione sul sito www.goodfrance.com

 

 

 

Credit photo 

©RichardHaughton

(c)-Atout-France—Getty—Marion-Vycik_optm