Letteratura / Mediateca

La médiathèque

Condividilo!
Mediateca

BENVENUTI ALLA BIBLIOTECA-MEDIATECA DELL’ISTITUTO FRANCESE DI FIRENZE

Vera finestra sulla Francia contemporanea, la biblioteca-mediateca si colloca come primo luogo di promozione della cultura francese a Firenze grazie alla sua politica di acquisizione di libri e film fra i più recenti e premiati. Oltre al suo tradizionale ruolo di diffusione e valorizzazione delle conoscenze e delle culture francofone,  si afferma anche come laboratorio multimediale in integrazione dei percorsi linguistici degli studenti e degli amatori. Al centro dell’istituto francese, la biblioteca-mediateca si rivela il luogo perfetto per incontrarsi, comunicare, diffondere e consolidare la cultura  di lingua francese.

Mettiamo a disposizione in consultazione o in prestito numerosi documenti in lingua francese:  giornali, riviste,DVD (finzioni e documentari) letteratura, scienze umane e sociali, libri d’arte, di storia, letteratura per ragazzi, fumetti e documenti adatti a tutti i livelli di francese.

Avete bisogno di spazio di studio, per leggere tranquillamente ? La biblioteca-mediateca vi offre vari spazi di lavoro con connessione ad internet.

Per i lettori più piccoli, lo spazio Jeunesse propone libri illustrati per i più piccoli, “prime letture”, fumetti, cartoni animati e audiolibri.

ORARI 

 

La biblioteca è aperta al pubblico i lunedì, martedì e venerdì dalle 14:00 alle 18:30
i mercoledì e giovedì dalle 14:00 alle 19:30 

e il sabato mattina dalle 10:00 alle 13

La mattina, su appuntamento, accesso alle riserve per i ricercatori e laboratori per le scuole.

Cercate un libro ? Consultate  il nostro catalogo online

La consultazione in sede del materiale cartaceo a scaffale aperto è libera e gratuita per tutti.
Accesso al prestito : si fa su abbonamento

  • Annuale: 43€
  • Annuale ridotto (studenti, pensionati, docenti di francese): 31€
  • Annuale collettivo (famiglie e scuole): 53€
  • Semestrale: 25€
  • Trimestrale: 15€
  • Consultazione giornaliera (archivi, documenti in riserva): 5.50€

L’abbonamento dà diritto al prestito di 3 DVD a settimana2 CD per due settimane4 libri per quattro settimane l’accesso a culturethèque, una piattaforma digitale che da accesso ad ulteriori documenti on line (giornali, riviste, libri, fumetti, documenti audiovisivi).
La tessera IFF permette inoltre di accedere a riduzioni per le manifestazioni in sede o fuori sede.


Una domanda?

Justine Grou-Radenez - biblioteca-firenze@institutfrancais.it - Tel +39 055 271 88 19

 


 

IL PROGETTO DELLA «NUOVA MEDIATECA»​

Nell’ambito della modernizzazione completa de l’Institut français Firenze, l’Ambasciata di Francia ha lanciato un programma di rinnovamento e riorganizzazione dei fondi.

L’intervento nasce dalla volontà di trasferire la storica biblioteca/mediateca  dall’attuale  secondo piano  al piano terra di palazzo Lenzi in modo da renderla più fruibile e visibile da piazza Ognissanti.

Il progetto proposto da BG Architetti di Maria Concetta Bauso e Guido Gori (www.bgarchitetti.it) non altera l’impianto architettonico preesistente, ma tende a sottolinearne ritmi e proporzioni attraverso l’articolazione di illuminazione e arredi; partendo dalla rilettura delle modularità architettoniche presenti, cerca di coniugarle con le nuove esigenze funzionali di visibilità, accessibilità e comfort.

La sala d’ingresso si apre su piazza Ognissanti, scandita dalle colonne e dalle librerie storiche che avvolgono anche la porta  d’entrata e si confrontano con i segni più contemporanei: i moduli in variazioni di rosso della seduta centrale e le forme tipografiche del banco accoglienza. L’ampia vetrina dialoga visivamente con la piazza e diverràpiano proiettante attraverso l’applicazione di una pellicola olografica, come uno schermo che promuova le numerose iniziative culturali dell’Istituto.

Nelle due sale che si affacciano via Montebello scaffali e luci definiscono perimetralmente lo spazio, mentre i vani delle grandi finestre, opportunamente ridisegnati, ospitano le postazioni studio, creando nuovi rapporti tra esterno ed interno, tra mediateca e città. Anche qui le sale accolgono una “citazione” storica: i lampadari in cristallo, stile veneziano, fanno da contraltare ai nuovi arredi  ed alle luci tecniche sulle finestre.

Nell’ultima sala, a far da fondale, l’imponente parete vetrata (serigrafata ed illuminata a led) che dividendo i locali della mediateca dalla scala di collegamento con il piano mezzanino, che ospita la nuova sede dell’Associazione France Odeon, configurerà lo spazio con ritmici cambi cromatici.

La mediateca dell’Istituto Francese, con questo nuovo allestimento, apre le porte alla contemporaneità: da luogo tradizionalmente di conservazione e diffusione della cultura francese, aspira ad affermarsi come laboratorio multimediale dell’apprendimento linguistico e ad accrescere il suo ruolo di centro di aggregazione e promozione culturale: luogo per incontrarsi, comunicare, diffondere e consolidare la cultura  di lingua francese.

Fin dall’apertura dei nuovi spazi della nostra biblioteca/mediateca accogliamo un pubblico sempre più ampio con numerosi studenti ed allievi dei licei fiorentini (sezioni bilingue Esabac, Esame di Stato / Baccalauréat ecc.) interessato all’attualità dell’editoria francese. L’acquisto dei libri premiati in Francia o segnalati dai critici è un impegno indispensabile per rispondere alle domande di questo pubblico, così come il rafforzamento delle collezioni per i ragazzi (libri e fumetti).

Inoltre, la costante politica di acquisizione di nuovi film e dei relativi diritti sia per la proiezione che per il prestito da parte della nostra Mediateca ha fatto sì che rimanesse il punto di riferimento dell’attualità del cinema francese, pur richiedendo fondi sempre più importanti.

 

VEDI ANCHE_ LINK ALL’ARTICOLO DI INTERNI MAGAZINE :

http://www.internimagazine.it/news/people/una-nuova-bibliotecamediateca-…